Configurazione Server

 

Dopo aver verificato che i requisiti minimi siano soddisfatti possiamo iniziare a configurare IT Asset Tool Server.

 

config

 

L'interfaccia di configurazione è divisa in vari tab e permette di parametrizzare tutte le impostazioni necessarie per la raccolta e la fruizione dei dati dai vari host. 

CampoDescrizione
Server Port Permette di settare la porta TCP in cui il Listener resterà in ascolto dei Client (Defalut:18888)
MaxDayToKeep Permette di impostarne i giorni massimi in cui IAT conserverà i dati nel database prima di cancellarli. I dati più vecchi di "MaxDayToKeep" saranno cancellati. (Default:7)
SmtpServer Permette di impostare l'IP del server SMTP utilizzato per inviare i report schedulati.
SmtpPort Permette di impostare la porta TCP del server SMTP utilizzato per inviare i report schedulati.
SmtpUser Permette di impostare l'utente del server SMTP. Parametro non obbligatorio nel caso che il server SMTP non usi l'autenticazione.
SmtpPassword Permette di impostare la password del server SMTP. Parametro non obbligatorio nel caso che il server SMTP non usi l'autenticazione.
ErrorLevel Permette di impostare il dettaglio dei log. (Defalut:LOG_WARNING)
MailFrom Permette di impostare il mittente dei report schedulati.
Mail Autentication SSL/TSL

Permette di impostare la tipologia di protezione utilizata dal server SMTP.

Log to Registry Event Permette di abilitare la scrittura dei log nel registro eventi anzichè la scrittura su file di testo. Tale impostazione è subordinata alla verbosity impostata su "ErrorLevel". (Defalut: Enable)
Capture Exception Permette di impostare la modalià di Debug lato server e di visualizzare i messaggi critici in popup.
Persistence Update Permette di aggiornare i dati relativi ai software ad ogni ricezione. Se disabilitato scarta i dati relativi ai software successivi al primo invio.
Number of istances indica il numero di istanze che effettuano la scansione della rete in modalità AgentLess. Il numero di istanze impatterà nelle prestazioni del sistema. (default 1)
Retention Syslog Event Indica il numero di mesi in cui i File di Log vengono conservati nella cartella "Archive". Superato tale limite i file vengono cancellati automaticamente.
Storage audit unencrypted Salva gli eventi presenti nel Tab "Audit" non criptati in modo tale da ottenere performances più elevate. Nel caso non vi siano particolari necessità di Audit o privacy è opportuno mantenere i log non cryptati. Default: Flaggata
Set Antivirus Software Imposta un software come software di "Protezione Antivirus" negli host in cui non viene rilevato da "Windows Security" come ad esempio le versioni Server di Windows. Tale Software può essere scelto dalla lista Software rilevata da IT Asset Tool.
Preferential Antivirus Nel caso Vengano rilevati molteplici software di protezione è possibile impostarne uno preferenziale da visualizzare nella colonna Antivirus presente nel Tab "Computers".
Sync Antivirus Permette di impostare il valore "Antivirus" presente nel Tab "Computer" pari al valore impostato in "Preferential Antivirus" nel caso venga rilevato un valore pari a quello impostato in "Set Antivirus Software" 

 

Nella parte di destra del menù di configurazione è visibile la sezione dedicata alla schedulazione/personalizzazione dei report automatici che possono essere schedulati e inviati via mail in vari formati.

Una volta impostati i valori a nostro piacimento è necessario salvare le impostazioni e procedere alla configurazione dei client affinchè inviino i dati al server appena configurato.

 

Privacy Policy